Come ampiamente dimostrato dalle presentazioni di oggi al Programmatic-Day, la crescita del comparto non sembra conoscere rallentamenti. I Big data forniscono sempre nuova linfa alle piattaforme internazionale come TradeLab o Rocketfuel.
Quello che però emerge altrettanto chiaramente è che per sfruttare al meglio la potenza del Programmatic si debba disporre di budget difficilmente disponibile per le PMI italiane. Forse si tratta ancora di un modello adatto solo ai grandi.
E poi c’è sempre da superare il lato oscuro del programmatic….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *